FANDOM


Proposta 4

Manifesto contro il turismo sessuale

Con la diffusione ed il basso costo delle rotte aeree si è diffuso il turismo sessuale. Se fosse limitato ai soggetti maggiorenni e consenzienti, non sarebbe un problema, ma avviene che gli obbiettivi di questi viaggi siano proprio i minori. In questo caso è doverosa una lotta senza quartiere, a cominciare dalla regolamentazione dei tour-operators. I controlli devono vertere soprattutto su paesi quali la Thailandia ed il Brasile. Qui bisogna fare un'appunto un po' formale: i pedofili dei paesi ricchi raggirano minori nei paesi poveri i cui genitori sono onestissimi e disgraziatissimi, ma succede spesso che nei paesi poveri si organizzi massicciamente la prostituzione minorile (al che è evidente che bisogna perseguire sia i pedofili che i magnaccia ed eventuali genitori consenzienti).

Comunque Islam e Cristianesimo potrebbero mettere da parte le loro differenze di vedute e mettersi d'accordo perlomeno per lottare per salvaguardare la vita di donne e bambini/e e per annullare perlomeno la pedofilia omosessuale maschile, nonchè far perseguire penalmente per omicidio e/o stupro i partecipanti alle messe nere.

Collegamenti esterniModifica

http://blog.libero.it/lasciatiSEDURRE/7476439.html

http://stopthecensure.blogspot.com/2011/01/quanto-costa-una-bambina-in-cambogia.html